AVVISO IMPORTANTE

IVA Inclusa
  • Erogato da:

Presentazione

Il D.lgs. 81/08 art.37 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 stabiliscono che ogni lavoratore debba ricevere un’adeguata formazione in base alla propria mansione e nel contesto dell’attività aziendale. Questa formazione deve essere mantenuta aggiornata di quinquennio in quinquennio e ogni qualvolta si introducano delle sostanziali variazioni nelle lavorazioni o nelle mansioni dei lavoratori. Una formazione specifica è prevista, inoltre, per coloro che svolgono la funzione di preposti o di dirigenti.

L’ Accordo Stato Regioni al P.4 prevede la possibilità di erogare con modalità e Learning la formazione specifica a rischio basso. 

La formazione specifica  è rivolta a tutti i lavoratori del settore ristorazione e ha lo scopo di trasferire nozioni e comportamenti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro.

Il datore di lavoro deve formare i propri lavoratori entro massimo 60 giorni dopo l’assunzione. La normativa stabilisce che i percorsi formativi debbano essere effettuati prima dell’effettivo inserimento del nuovo dipendente. In caso di impossibilità ad adempiere a tale obbligo nei tempi previsti, il Datore di Lavoro può derogare l’obbligo successivamente all’assunzione. Attenzione  i 60 giorni indicati nell’Accordo si intendono come il tempo massimo entro il quale il lavoratore deve concludere il percorso formativo.

Tale obbligo di formazione dei lavoratori è regolato dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, dove al punto 10 sono riportate le disposizioni transitorie di prima applicazione.

Programma

Formazione Specifica Rischio Basso - Ristorazione

Durata percorso : 4 ore

UD 1 I Rischi specifici correlati all’attività di ristorazione

  • HACCP
  • Il rischio chimico
  • Il rischio biologico
  • Gli ambienti di lavoro
  • Il rischio di scivolamento, taglio, scottature
  • Il rischio movimentazione manuale dei carichi

Durata unità: 50 min

UD2 Il rischio elettrico

  • La sicurezza degli impianti elettrici
  • I rischi sulla salute
  • Contatti diretti e contatti indiretti
  • L’uso corretto delle apparecchiature elettriche
  • Il rischio di incendio
  • Gli interventi di manutenzione
  • I dispositivi di protezione individuale
  • Le cose da non fare

Durata unità: 25 min

UD3 Movimentazione manuale dei carichi

  • Condizioni ergonomiche sfavorevoli
  • Soggetti coinvolti
  • Effetti indesiderati

Durata unità: 15 min

UD4 Il corretto uso delle scale

  • Scale a mano
  • Scale semplici ad appoggio
  • Scale doppie a gradini
  • Scale doppie a listelli
  • Scale a castello

Durata unità: 16 min

UD5 La gestione delle emergenze di primo soccorso

  • Osservazione della scena
  • Chiamata di emergenza
  • Chiamare i soccorsi
  • Fasi di intervento

Durata unità: 33 min

UD6 La gestione delle emergenze di antincendio

  • I principi della combustione
  • Le fasi di un incendio
  • Danni e rischi per le persone: effetti delle fiamme e del calore
  • La segnaletica
  • Principali misure di protezione antincendio

Durata unità: 33 min

UD7 La comunicazione nelle emergenze e la gestione degli eventi

Durata unità: 29 min

UD8 I rischi interferenti

Durata unità: 17 min

UD9 I comportamenti sicuri

  • Cultura
  • Situazioni pericolose
  • Storia

Durata unità: 10 min

UD10 Lo stress lavoro correlato

  • Normativa di riferimento
  • La definizione di stress lavoro correlato
  • Chi riguarda lo stress lavoro correlato?
  • Fonti e sintomi dello stress
  •  Strategie di «coping»
  • Il benessere organizzativo

Durata unità: 12min

Informazioni

Mezzi tecnologici necessari

E’ possibile usufruire dei corsi accedendo da dispositivi Pc, Tablet e Smartphone dotati di schede audio e di connessioni internet a banda larga.

Browser supportati: Chrome, Internet Explorer dalla versione 8, Firefox, Safari.

Tablet e smartphone sistema supportato Android e iOS dalla versione 11 ( no Windows Phone).

Per visualizzare correttamente la didattica su DISPOSITIVI APPLE, utilizzare lo schermo SOLO in orizzontale

Procedure di valutazione

Test intermedi a scopo didattico e test finale per la valutazione dell’apprendimento

Prerequisiti

Formazione Generale dei Lavoratori

Descrizione modulo formativo

Il percorso formativo è articolato in più moduli  E Learning ciascuno composto da slide commentate, filmati di reali situazioni lavorative particolarmente esplicativi dei concetti enunciati e test di verifica dell’apprendimento. Le diverse unità didattiche sono concatenate tra di loro; non è possibile scorrere in avanti le slide non visionate, è possibile ritornare su argomenti già trattati nel caso fosse necessario.

Ciascun partecipante potrà seguire le presentazioni in qualunque momento della giornata secondo archi temporali da lui stesso stabiliti. E’ infatti possibile interrompere in qualsiasi momento la presentazione e riprendere successivamente dal punto in cui si è arrivati.

Responsabili

Responsabile Scientifico

Docente

  • Dott. Mattia Gibbin
    Docente Formativo

Tutor

  • Dott.ssa Giulia Rosano
    Tutor formazione E Learning salute e sicurezza sul lavoro

Destinatari dell'evento

Lavoratori

  • Addetto al ricevimento
  • Addetto ristorazione
  • Cuoco
  • Reponsabile di sala
  • Stage
  • Studente
leggi tutto leggi meno